Alla sua 23ª edizione anche quest'anno la Notte di Note di Bolbeno sarà un evento unico e imperdibile che, come sempre, si svolgerà il sabato precedente Ferragosto. 


Programma 2018:

Sabato 11 agosto

- ore 15.00: vecchi mestieri per le vie del borgo; 

- ore 15.30: itinerari musicali per le vie del borgo... musica nelle piazze e nelle corti con il gruppo Aires Aires, con il coro Cima Tosa di Bolbeno, con il duo Chitramonica e con gli Ancestrali;

- ore 15.45: apertura mostra fotografica a cura del Circolo Fotografico Tionese; 

- ore 16.00: grande torneo di briscola a 32 coppie

- ore 16.15: animazione per bambini con giri in Pony;

- Ore 17.45: dimostrazione culinaria: preparazione dei "Capùs de Bolben"; 

- Ore 18.00: (fino ad ore 21.00) musica con i Reblues

- ore 18.30: cena a base di polenta e prodotti tipici trentini;

- ore 21.00: gran Concerto serale: direttamente dalla Catalogna "El Pont D'Arcalis";


- ore 24.00: ...e la festa continua fino a tarda notte...

Il primo ingrediente di questa coinvolgente manifestazione è sempre la musica per le vie e le piazze del paese.

Il secondo ingrediente della festa sono i vecchi mestieri. Il centro storico e le vie adiacenti si animano di vari personaggi che fanno rivivere i mestieri di un tempo. Si passeggia guardando il fabbro e il costruttore di rastrelli, si può assaggiare la grappa, o l'acqua offerta dalla portatrice…

I capùs de Bolben

Ultimo ingrediente, ma per questo non meno importante degli altri: i capùs… La settimana che precede la festa le donne del paese si trovano per preparare questo antico e tipico piatto semplice e gustoso.

La preparazione è abbastanza laboriosa. Si parte dall'impasto che viene realizzato secondo l'antica ricetta…
l'impasto viene messo nelle foglie di uva fraga … si legano i capùs … vengono fatti bollire. Ed eccoli pronti per essere distribuiti il giorno della festa…